Home / Buoni sconto per hotel a Londra: i migliori siti

Buoni sconto per hotel a Londra: i migliori siti

Quando si parla di strutture ricettive, uno dei nostri obiettivi principali è quello di trovare le migliori offerte possibili. E’ per questo motivo che spulciamo, anche più volte al giorno, le offerte dei vari Booking.com , Expedia, Hotels.com e di tutti gli altri siti web che ci possono potenzialmente proporre delle offerte interessanti.

Londra è una delle città più care in assoluto dal punto di vista degli alloggi, e questo è vero guardando sia le case da affittare nel breve e nel medio / lungo periodo, sia gli hotel.

Ecco allora che si cercano tanti stratagemmi per cercare di trovare una stanza a poco prezzo, dalla scelta delle zone un po’ più fuori città, come magari Acton, fino a quella di venire in bassa stagione pur di stare in centro, come a Soho o Piccadilly.

In questo articolo vogliamo parlarvi di un altro modo per trovare hotel economici a Londra, cioè i buoni sconto. Tanti siti web raccolgono buoni sconto di questo o quel fornitore e lo propongono, in maniera organizzata e comoda, agli utenti che sono interessati a venire nella splendida capitale inglese.

E allora come prima risorsa ci sentiamo di segnalare questo post sul forum di Trip Advisor. Un utente segnala alcuni siti dove si possono trovare dei buoni sconto da scaricare, stampare e portare con sé, o da usare direttamente online. Tra i vari, molto interessante è http://www.smartsave.com/uk , che propone sconti anche per attrazioni e tour di vario genere.

Rimanendo nel campo specifico degli alberghi, dobbiamo allora andare a caccia dei buoni sconto di Booking.com , di Expedia, di Hotels.com , oppure di AirBnb, il fenomeno online degli alloggi a basso prezzo. Per trovare il migliore sconto per sé stessi è possibile fare una ricerca in Google e si avrà una carrellata di siti web, tra cui Popsconto.it (alla pagina degli sconti Expedia).

Quali hotel si possono trovare scontati? Se desiderate soggiornare in una struttura di gran lusso, potete tranquillamente dimenticarvi il buono sconto, anche perché non troverete nulla: questi hotel sono così pieni di prenotazioni che non hanno il minimo interesse a promuoversi attraverso dei coupon.

Con buoni sconto potete invece trovare alberghi non top di categoria, ma comunque dal buon rapporto qualità prezzo.

Perché, effettivamente, trovare un hotel di qualità a Londra non è semplice (ma in generale in tutta l’Inghilterra, chi vi scrive è stato a Brighton e ha alloggiato in una struttura da mettere i brividi in termini di pulizia), gli standard sono inferiori rispetto a quelli italiani (basta pensare che tanti hotel hanno il bagno in comune sul piano invece che privato) e di conseguenza i buoni sconto (o coupon, se preferite) per alberghi e hotel a Londra possono essere una vera “manna dal cielo” per pagare di meno a non lesinare sulla qualità.